Brasile 2014, Prandelli lascia a casa, inaspettatamente, il molisano (d’origine) Giuseppe Rossi

Il ct Prandelli ha escluso Giuseppe Rossi, molisano d'ordine, dai Mondiali brasiliani
Il ct Prandelli ha escluso Giuseppe Rossi, molisano d’origine, dai Mondiali brasiliani (foto gazzetta.it)

Quel pizzico di Molise che poteva partecipare ai Mondiali di calcio in Brasile e che, invece, non ci sarà. Giuseppe Rossi, tra i più forti calciatori italiani del momento, originario di Acquaviva di Isernia, ieri domenica 1° giugno, ha ottenuto disco rosso dal commissario tecnico azzurro, Cesare Prandelli.

Pepito Rossi, fantasista della Fiorentina, resterà incredibilmente a casa, a guardare gli Azzurri dal divano di casa. Una scelta inaspettata, soprattutto considerando che il recupero di Rossi dopo il grave infortunio, accorso all’attaccante di origini molisane lo scorso inverno.

La mancata convocazione del classe ’87, che quest’anno in campionato ha messo a segno 16 gol in 22 gare disputate, ha suscitato l’ira del web e sono in tanti a scatenarsi contro Prandelli.

“Sono amareggiato e dispiaciuto, ma tiferò per i miei compagni”, le dichiarazioni molto sportive di Rossi, che ha saltato anche i Mondiali del 2010 e gli Europei di due anni fa.

La fidanzata Jenna Sodano, invece, l’ha presa meno bene e ha ritwittato molti messaggi di protesta per la mancata convocazione del suo amato.

Tra tutti i twitter, quello dell’agente del calciatore, Federico Pastorello: “Questa volta Prandelli si è proprio sbagliato. Era primo in tutti i test”.

Ecco la lista Fifa con i 23 nomi della Nazionale italiana – Portieri: Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris St. Germain); Difensori: Abate (Milan), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), Paletta (Parma); Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Thiago Motta (Paris St. Germain), Parolo (Parma), Pirlo (Juventus), Verratti (Paris St. Germain); Attaccanti: Balotelli (Milan), Cassano (Parma), Cerci (Torino), Immobile (Torino), Insigne (Napoli). Ranocchia sarà in Brasile come riserva.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close