Calcio a 5 serie B, la Chaminade Campobasso conferma anche Stefano Santella

Stefano Santella
Stefano Santella

Prende sempre più forma la Chaminade Campobasso, che, dopo le riconferme di Pizzuto, Oriente e Pescolla e gli innesti degli spagnoli Cancio e Pablo, provenienti dal Tenerife (serie A2 spagnola), trova l’intesa anche con Stefano Santella, laterale classe 1990.

Il calciatore campobassano, tornato in rossoblù a dicembre 2016 dopo l’esperienza con l’Isernia Calcio a 5, è stato nel girone di ritorno uno degli atleti dal rendimento più alto. E anche per Santella è stata sufficiente una chiacchierata con il direttore generale Domenico Scarnata, per trovare l’accordo per disputare con la maglia della Chaminade Campobasso anche il campionato di serie B 2017/2018.

“Sono nato e cresciuto in questa società – ha affermato Stefano Santellaed è un onore per me difendere i colori della mia città, con club che mi ha visto crescere e che rappresenta la massima realtà cittadina di futsal. La dirigenza non sta lasciando nulla al caso e anche l’arrivo di due calciatori spagnoli è segno di voler raggiungere obiettivi sempre migliori”.

“Prosegue il nostro calciomercato – le parole del diggì Domenico Scarnata –. Ci stiamo muovendo secondo direttive ben precise, concertate dal Consiglio direttivo della società. Vogliamo chiudere quanto prima la costruzione del roster, in modo che poi potremo dedicarci alla parte logistica, non meno importante alla formazione della squadra. A breve penseremo anche a tutta l’organizzazione che ruoterà attorno alla prima squadra e, dunque, al settore giovanile, alla questione impiantistica sportiva e alla parte marketing del club. Puntiamo a coinvolgere attorno alla società rossoblù l’assetto socio-imprenditoriale del territorio, in modo da svolgere un ruolo, oltreché sportivo, anche di aggregazione sociale”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close