Campobasso, dal 28 al 30 maggio l’edizione 2014 della ‘Transumanza d’Italia’

Avrà luogo nella provincia di Campobasso, dal 28 al 30 maggio, la “Transumanza d’Italia – edizione 2014”, con il transito della carovana secondo il seguente programma: il 28 maggio ore 16, SS 376 con provenienza da Serracapriola lungo il tratturo fino a Santa Croce di Magliano; 29 maggio ore 6, partenza da Santa Croce di Magliano, attraversamento dei territori di San Giuliano di Puglia, Bonefro, Colletorto, attraversamento per brevi tratti della S.P. 166, attraversamento della S.S. 212 in territorio di Sant’Elia a Pianisi, Monacilioni, Ripabottoni, fino a raggiungere la località “Femmina Morta”, attraversamento di parte della S.P. 147 e della S.S. 87 dal Km 163,600 al Km 146,145, partenza in direzione dei comuni di Campolieto, Matrice Campobasso e Ripalimosani e, all’altezza della Taverna del Cortile, immissione sulla bretella di innesto verso la S.S. 647 all’altezza del Km 5+100 (Ingotte), dove è previsto l’attraversamento, proseguimento fino alla contrada Quercigliole per la sosta notturna; 30 maggio ore 5, partenza dalla contrada Quercigliole per Santo Stefano, lungo il tratturo Lucera Castel di Sangro, attraversando il fiume Biferno per risalire verso Castropignano, Torella del Sannio e Molise.

Allo scopo di garantire l’ordinato svolgimento della manifestazione e tutelare la pubblica incolumità, nei giorni 27, 28, 29 e 30 maggio 2014, è stata temporaneamente sospesa, limitatamente al transito, e ferme restando le determinazioni della Provincia, la circolazione sulle strade interessate al passaggio degli armenti.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close