Bibiana Chierchia approda nel Pd, ma ringrazia Sel

 

bibiana chierchia

“Condivisione, inclusività e lungimiranza sono le caratteristiche che ho ritrovato nella forza politica che per prima ha appoggiato la mia candidatura indipendente, SEL e poi ancora nel Partito democratico, in particolare nel coordinamento Molise per Civati, con cui ero stata impegnata in prima persona nel corso della campagna delle primarie per l’elezione del Segretario nazionale del PD”. Si è espressa con queste parole, Bibiana Chierchia, candidata alle scorse primarie  per la scelta del sindaco di Campobasso con Sel e attualmente in corsa come consigliere comunale per il Pd, a sostegno di Antonio Battista.

Dopo la sua decisione e a seguito della presentazione delle liste, la Chierchia ha voluto rompere il silenzio  dei giorni scorsi esprimendo “gratitudine nei confronti di Sel e verso tutti coloro che riporteranno il centro sinistra al governo del capoluogo.

“Continuerò  – ha poi specificato la Chierchia – anche io a dare il mio contributo per la vittoria  del candidato sindaco Antonio Battista, perché solo un’amministrazione che perseguirà chiare e irrinunciabili politiche di centrosinistra nel sociale, nella sanità, nell’economia, nell’urbanistica, nella cultura, nell’eco-sostenibilità, nello sport potrà restituire a Campobasso la dignità di città Capoluogo”

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!