Esu, riunito il consiglio d’amministrazione guidato da Candido Paglione

Il CdA dell'Esu
Il CdA dell’Esu

Si è riunito a Campobasso il nuovo consiglio di amministrazione dell’Ente per il Diritto allo Studio del Molise, composto dal presidente Candido Paglione e dai componenti Claudio Russo, Alfonso Cantone, Angelo Giannini e Massimo Barbato.

Una riunione a 360 gradi, nel corso della quale è stato approvato il nuovo bando per le borse di studio e per le provvidenze economiche per il prossimo anno accademico 2014/15, più semplice rispetto all’anno precedente, e che presenta diverse novità come ad esempio la possibilità di rettificare eventuali errori da parte degli studenti e la precedenza in graduatoria, a parità di punteggio, ai candidati che avessero genitori costretti a ricorrere agli ammortizzatori sociali.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per il 25 settembre 2014 e nelle prossime ore il bando sarà online sul sito dell’ente (www.esu.molise.it).

Tra gli altri argomenti affrontati, l’intenzione di trasferire l’Ente per il diritto allo studio universitario dalla storica sede di via Zurlo ad una più vicina alle facoltà dell’ateneo, che sia accessibile anche ai diversamente abili, e la possibilità di allargamento dell’offerta della mensa per gli studenti della sede di Isernia.

Si apre un nuovo corso – dichiara il presidente Candido Paglione – e noi siamo al fianco degli studenti, con l’intento di migliorare e di ampliare l’offerta dei servizi, compatibilmente con le disponibilità economiche dell’ente”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close