Ferrero e Confetti Papa vogliono puntare sulla produzione di mandorle in Molise. Facciolla: “Orgoglioso”

L'assessore regionale Vittorino Facciolla
L’assessore regionale Vittorino Facciolla

Un progetto che prende avvio dalla Misura 4, sottomisura 4.1. del Piano di Sviluppo Rurale 2014/2020 della Regione Molise e che, pertanto, mi rende orgoglioso”. Così l’assessore regionale alle Politiche Agricole e Agroalimentari, Vittorino Facciolla, commenta la notizia di una trattativa in corso tra la società Aom di Termoli e la Dolceamaro srl, a capo del noto marchio Confetti Papa, che intende produrre mandorle nei terreni del Basso Molise.

Una trattativa che si affianca ad un altro progetto, un possibile accordo dell’Aom con lo storico e noto marchio Ferrero per la coltivazione delle nocciole. Due progetti ambiziosi che, se realizzati, porteranno notevoli e positive ripercussioni nel settore agricolo molisano.

Sono convinto che il tutto vada a buon fine, così da migliorare la competitività, sia in termini economici sia ambientali, delle nostre aziende agricole”, conclude Facciolla.

Nuove idee che si concretizzano, contribuendo a migliorare le performance economiche e ambientali delle attività agricole del nostro territorio.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close