‘Gioco e Gioia della Neometafisica’, la mostra di Giorgio de Chirico apre i battenti sabato 20 dicembre all’ex Gil

de chirico“Con l’esposizione delle opere di Giorgio de Chirico si aprono per l’intero Molise prospettive importanti verso traguardi culturali e turistici assolutamente inediti. In questo senso la mostra rappresenta l’attestazione del nuovo corso inaugurato dalla Fondazione, fatto di attenzione al territorio, di convinzione che la cultura sia il miglior veicolo per far conoscere la nostra Regione e dello sguardo ambizioso rivolto alle eccellenze che il panorama nazionale propone, ma anche alle iniziative di nicchia, che meritano attenzione”: lo scrive in una nota stampa la Fondazione Molise Cultura.
La mostra aprirà al pubblico sabato 20 dicembre 2014 presso l’ex Gil di Campobasso. Un grande evento dedicato ad uno dei protagonisti più fecondi e poliedrici dell’arte del Novecento. ‘Gioco e Gioia della Neometafisica’ è organizzata in collaborazione con la Fondazione Giorgio e Isa de Chirico di Roma ed è curata da Lorenzo Canova, professore di storia dell’arte contemporanea dell’Università del Molise e componente del board della Fondazione de Chirico.
Un sito dedicato alla mostra www.dechiricocampobasso.com, la presenza quotidiana sui social network più importanti, assicureranno un continuo e utile feedback con l’utenza e con quanti vorranno approcciarsi con Giorgio de Chirico e la presenza delle sue opere a Campobasso.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close