Il Coni omaggia Andrea Iannetta: ha vinto il ‘Futurity’ italiano

andrea iannetta conferenza stampa coni“Come Coni siamo onorati di ospitare questa conferenza stampa che va a rendere merito ed onore ad un atleta molisano che ha raggiunto vertici di assoluto prestigio nella sua disciplina sportiva. Il compito del Coni, tra gli altri, infatti, è quello di dar eco ai risultati degli sportivi molisani che raggiungono traguardi eccellenti, come quelli ottenuti da Andrea Iannetta, il quale ci ha abituato a performance di livello internazionale perché ogni anno ci stupisce, ogni anno si migliora, ogni anno ci sorprende sempre più. Come Coni e come molisani in genere dovremmo essere orgogliosi di esempi positivi come quello di Andrea Iannetta che ogni volta che gareggia porta in auge il buon nome dello sport molisano e dell’intera regione Molise”: così ha aperto i lavori il delegato del Coni provinciale di Campobasso, Antonio Rosari.

“Un sogno che si realizza – le affermazioni di Iannetta -, la cosiddetta ciliegina sulla torta. Mi ero imposto che quest’anno sarebbe stata la volta buona, la volta che mi sarei aggiudicato il ‘Futurity’ italiano. Una vittoria che dedico di cuore a tutto lo staff e al gruppo di lavoro che mi ha da sempre accompagnato nelle mie avventure sportive e ai mie genitori che da sempre mi hanno supportato nella mia passione. La vittoria di Manerbio è, per me, un punto di partenza dal quale ripartire per migliorarmi ancora di più e puntare a traguardi ancora più alti”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close