Incidente galleria Vazzieri, dopo 13 giorni di agonia si ferma il cuore della donna rimasta gravemente ferita

Ha smesso di battere questa mattina, martedì 14 marzo, il cuore di Giuseppina Tullo, la donna di 67 anni rimasta coinvolta, insieme al marito, nell’incidente stradale avvenuto lo scorso 1 marzo nella galleria Vazzieri, sulla tangenziale est di Campobasso.

Nello scontro che coinvolse ben 4 autovetture rimase ferito anche il marito della donna che solo ieri è uscito dall’ospdale. Per Giuseppina, invece, non c’è stato nulla da fare. Le sue condizioni sono peggiorate. Troppo gravi le ferite riportate e, dopo 13 giorni di agonia il suo cuore non ha retto.

Sull’incidente proseguono le indagini degli inquirenti che stanno ora cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’impatto. Intanto le auto, da quel terribile giorno, sono state sequestrate.

 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close