Nuoto, altro oro in azzurro per il larinese Giuseppe Petriella

petriella nazionale 2Giuseppe Petriella non finisce più di stupire. Nella sua prima avventura in azzurro, nel prestigioso 4 Nazioni di Lignano Sabbiadoro a cui prendono parte l’Italia, la Gran Bretagna, la Germania e il team transnazionale Energy Standard Team, una selezione di atleti russi ed ucraini.

Dopo il bronzo nei 100 stile libero e l’oro nella 4×100 mista,  il portacolori dell’H2O Sport ha conquistato una seconda strepitosa medaglia d’oro  anche con la staffetta 4X100 stile libero categoria ragazzi.

Il larinese é sceso in vasca insieme a Razzetti, Martinenghi e Fava. I quattro azzurri hanno chiuso con il crono di 3’31”47 mettendo dietro la Gran Bretagna e il team transnazionale russo ucraino dell’Energy standard Team.

Ottimo il crono di 53”10 di Petriella che, impegnato nella seconda frazione, ha conservato la posizione di testa rintuzzando con autorevolezza gli attacchi del team britannico. A rendere ancora più importante il risultato del giovane atleta dell’H2O sport, c’è l’età anagrafica. Petriella, infatti è l’unico  2000 mentre gli altri compagni di squadra sono un anno più grandi.Questi risultati certificano una volta ancora il lavoro certosino svolto dall’atleta, dal suo staff e da tutta la società H2O sport con in testa il presidente Tucci, che giornalmente lavorano per riuscire ad arrivare il più in alto possibile. Merito di questi risultati va, ovviamente anche al tecnico di Petriella, Giorgio Petrella che giornalmente cura la preparazione e la crescita del talento frentano.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Close