PSR 2014-2020, misura 13: liquidate le indennità compensative per le aree montane

Il governatore Frattura e l'assessore Facciolla
Il governatore Frattura e l’assessore Facciolla

L’assessorato regionale alle Politiche Agricole e Forestali rende noto che l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura, nel rispetto degli impegni assunti in occasione dell’ultima riunione bilaterale con  i vertici della Regione Molise, ha liquidato per un importo complessivo di circa 4 milioni di euro le indennità compensative per le aree montane relative alla Misura 13 “Indennità a favore di zone soggette a vincoli naturali o altri vincoli specifici” del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.

“Un risultato importante – ha commentato l’assessore alle politiche agricole, Vittorino Facciolla – che ha consentito di soddisfare le attese delle aziende agricole delle aree montane. Proseguirà, ha precisato ancora l’assessore, l’impegno della struttura regionale affinché Agea rispetti anche le date, già comunicate, per il pagamento delle ulteriori misure del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020″.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close