Romagnuolo:”Noi con Salvini protagonisti della prossima scena politica molisana”

aida-romagnuolo-696x845
Aida Romagnuolo

“Alle prossime elezioni regionali e politiche saremo tra i protagonisti della scena politica molisana, saremo il volano del cambiamento, anche in considerazione delle notevoli adesioni che stanno pervenendo al nostro coordinamento provinciale di Campobasso. Uomini, donne e giovani fortemente motivati e decisamente intenzionati ad assumersi la responsabilità di cambiare nella sostanza questa nostra Regione, di migliorare la qualità di vita dei molisani, di offrire a tutti una speranza che veda i cittadini ed il loro coinvolgimento al centro delle scelte politiche del proprio territorio”. E’ quanto dichiarato da Aida Romagnuolo di Noi con Salvini in una riunione tenutasi a Montenero di Bisaccia con i simpatizzanti del movimento salviniano e dove a giorni, sarà ufficialmente costituito il coordinamento cittadino locale.

“Il Molise –  ha proseguito Romagnuolo – ha bisogno di un vero cambiamento, ha bisogno di una marcia in più per garantire soprattutto ai giovani un progetto dove al centro dell’iniziativa politica ci sia il lavoro, la sanità, la sicurezza e il rinnovamento pressoché totale della classe politica regionale, persone nuove e piene di entusiasmo, disposti a lottare al fianco di Salvini e di Raffaele Volpi. Noi con Salvini della provincia di Campobasso, – ha detto – ce la metteremo tutta, faremo in modo che i cittadini e gli elettori tutti comprendano che è arrivata l’ora di ridare la parola ai cittadini, di riconsegnare la politica ai cittadini, di far riappropriare il territorio ai cittadini. Ormai –  ha concluso Romagnuolo – i tempi sono maturi per presentare ai molisani e al Molise, tutti gli uomini e le donne che hanno sposato il progetto di Salvini e questo, avverrà a breve anche in considerazione sia della riunione che terremo tra tutti i responsabili locali del movimento in provincia di Campobasso, sia per l’inaugurazione che faremo a Campobasso della prima sede del coordinamento provinciale e dove quasi sicuramente faremo in modo che sia presente il senatore Raffaele Volpi e sia, per la prossima certa venuta di Salvini a Campobasso promessami personalmente da lui”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close