Sanità, la proposta di legge sulla garanzia dei Lea torna sul tavolo della IV Commissione

consiglio regionaleIn Consiglio regionale è approdato nuovamente il tema sanità. Durante l’avvio dei lavori questa mattina, il consigliere di Sel, Nico Ioffredi ha infatti chiesto l’iscrizione e l’immediata discussione di una proposta di legge di iniziativa della Giunta regionale, riguardante “Disposizioni straordinarie per la garanzia dei livelli essenziali di assistenza”.

I consiglieri Sabusco, Federico, Lattanzio e Fusco, pur favorevoli al provvedimento, si sono però opposti all’iscrizione dell’ordine del giorno e alla discussione della questione, chiedendo chiarezza nei confronti del Consiglio, visto e considerato che il provvedimento solo ieri pomeriggio è arrivato al vaglio dell’apposita Commissione, che ha dato tra l’altro parere non favorevole. In definitiva gli stessi hanno voluto prendere tempo per approfondire meglio la questione. La riunione è stata così sospesa e alla ripresa dei lavori dell’aula, Ioffredi ha chiesto il ritiro della proposta di iscrizione dell’argomento perchè ha sostenuto “sono emersi fatti nuovi sull’interpretazione di una direttiva. Riporteremo la proposta di legge in IV Commissione”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close