Sant’Elia a Pianisi e Tufara, il Summer Camp targato Hammers Rugby Campobasso

20046841_741555466051858_9080758930315100931_nDal 27 giugno al 14 luglio in due fasi, la prima a Sant’Elia a Pianisi e la seconda a Tufara, si è svolto il Summer Camp degli Hammers Rugby Campobasso organizzato dalla società rossoblu in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Sant’Elia a Pianisi e con l’appoggio e la disponibilità determinante delle amministrazioni comunali di Sant’Elia a Pianisi, Tufara e Gambatesa.

Il progetto estivo, indirizzato agli allievi delle classi quinte della scuola primaria di primo grado e agli allievi delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado dell’intero Istituto Comprensivo di Sant’Elia a Pianisi che comprende anche Gambatesa, Pietracatella e Tufara, si è sviluppato nell’ambito del progetto scolastico “Bulli tra reale e virtuale: il ruolo dei pari come elemento di trasformazione” e ha rappresentato una delle attività dei tour territoriali di sensibilizzazione su bullismo e cyber bullismo.

Tutti gli appuntamenti del Summer Camp sono stati guidati dai tecnici accreditati della società rugbista del capoluogo molisano che hanno accompagnato i ragazzi in un percorso di crescita motoria e personale improntata alla creazione di relazioni positive, allo sviluppo di un forte senso di comunità e al reciproco rispetto tra tutti i partecipanti.

Folto il numero dei ragazzi che hanno preso parte con entusiasmo e curiosità alle attività del Summer Camp, ancora una volta il rugby ha fatto innamorare di se tutti, nell’unico modo possibile, ovvero con il piacere che si prova a giocarlo e viverlo in compagnia dei propri compagni e degli stessi avversari.

In occasione della giornata finale del 14 luglio, sul campo di Tufara si è svolto un vero e proprio torneo a squadre con tanto di terzo tempo finale che ha visto premiati tutti i partecipanti e ha confermato la bontà del lavoro svolto con dedizione dai tecnici rossoblu per far si che questo stage estivo possa essere stato il punto di partenza di un programma da portare avanti con continuità, nell’arco del prossimo triennio, per costituire una squadra di rugby nell’Istituto Comprensivo di Sant’Elia a Pianisi.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close