Scuola media Petrone, successo per lo spettacolo “I Promessi…che?”. 40 giovani attori non deludono il pubblico

petrone scuolaE’ andata in scena nell’auditorium dell’Istituto Comprensivo ‘Igino Petrone’ di Campobasso la commedia teatrale “I Promessi … che?”. Protagonisti i 40 alunni del Laboratorio teatrale della scuola secondaria di I grado, guidati dalle loro insegnanti di lettere, le professoresse Dalicco, Minicucci, Presutti, e Sammartino.

La commedia ha preso il via con l’ingresso in scena di un giovane Alessandro Manzoni visibilmente indignato e stufo delle tante parodie e adattamenti teatrali subiti dal suo capolavoro. In effettI, lo spettacolo ispirato alla omonima opera della compagnia teatrale “Le Quinte abbondanti” sono una libera rivisitazione, divertente e scanzonata, della somma opera dei “Promessi Sposi”, che si snoda attraverso le azioni dei due bravi, affiancati da “due bravini”, che nel tentativo di bloccare il matrimonio fra Renzo e Lucia, daranno vita a una serie di situazioni al limite dell’assurdo, scatenando le ire del focoso Don Rodrigo e del suo compare Innominato.

Nell’auditorium della scuola del capoluogo sono state due ore all’insegna delle risate più genuine, in cui si è respirato il clima di collaborazione, amicizia e intesa che si è creato all’interno di questo gruppo di giovani, ma promettenti attori. Da ricordare che la rappresentazione andata in scena lo scorso sabato 13 dicembre, giunge a conclusione di un percorso didattico-laboratoriale che ha avuto come obiettivi l’inclusività, la responsabilizzazione degli studenti, la valorizzazione delle specificità dei singoli, nonché la ricerca e la sperimentazione di forme di apprendimento laboratoriali, la drammatizzazione come linguaggio multiplo e palestra per l’esercizio di abilità diverse, come l’ascolto attivo, la lettura espressiva, la riflessione guidata sui testi. E visto il grande successo riscontrato sembra che tali obiettivi siano stati tutti pienamente conseguiti.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close