Scuola, Provveditorato e dirigenti a confronto sulla bozza della legge regionale

scuolaE’ in programma alle 11 di lunedì 27 ottobre, presso il Parlamentino della Presidenza della Giunta, in Via Genova a Campobasso, il confronto con il Provveditorato agli Studi ed i dirigenti delle 54 autonomie scolastiche del Molise. Tema della riunione è la bozza di legge quadro regionale in materia di istruzione che mira a recepire le innovazioni normative adottate a livello comunitario e nazionale per adeguare e allineare il Molise alle buone pratiche dei territori più avanzati.

“Con l’occasione – rende noto l’assessore regionale Michele Petraroia – sarà fatto il punto sull’anagrafe degli edifici scolastici e sull’anagrafe degli studenti per strutturare una rete di conoscenze sulla sicurezza delle sedi in cui sono ospitate le scuole e sull’evoluzione demografica degli studenti molisani. Infine, ci sarà un intervento informativo della responsabile dell’Ufficio Programmazione della Regione Molise, Michelina Litterio, che si soffermerà sull’investimento pari a 6,6 milioni di euro che sarà orientato su tre assi di riferimento:  scuola 2.0 e infrastrutture digitali; potenziamento delle competenze di base su italiano, matematica e lingue straniere; potenziamento della dotazione strumentale dei laboratori tecnici degli istituti scolastici”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close