Termoli, primi dissapori in maggioranza. Giuditta (IdV) non parteciperà alle votazioni per il presidente del consiglio

L’Italia dei Valori esprime disappunto per la composizione della Giunta comunale a Termoli: “Rispettiamo – scrive l’IdV in una nota stampa – l’autonomia decisionale e le scelte del sindaco di Termoli, Angelo Sbrocca, in relazione all’esecutivo varato nelle ultime ore. Ciò nonostante, registriamo il mancato coinvolgimento della classe dirigente dell’Italia dei Valori in una decisione di tale importanza per gli equilibri di maggioranza, scaturita esclusivamente da confronti con altre forze politiche e civiche. L’appartenenza organica al centrosinistra del nostro partito è comprovata dagli assetti istituzionali di tanti Comuni e della Regione Molise, dove siamo e restiamo alleati essenziali oltre che corretti. Tuttavia, non conoscendo le idee e le strategie del Sindaco Sbrocca e non avendolo incontrato nemmeno per un saluto dopo la risicata vittoria al ballottaggio, il neoeletto Consigliere comunale IdV, Antonio Giuditta, non parteciperà alle votazioni per l’elezione del Presidente del Consiglio comunale di Termoli”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close