Un grande gesto di civiltà: giovane turista trova portafogli con 300 euro contanti e lo restituisce al proprietario

Il portafogli e le chiavi dell'automobile sono stati rinvenuti in territorio di Busso
Il portafogli e le chiavi dell’automobile sono stati rinvenuti in territorio di Busso

Gesto di grande civiltà e senso civico quello di Daniele, turista in vacanza in Molise. Il giovane, mentre era in bicicletta all’altezza del Ristorante ‘Martorelli’, sul territorio di Busso, ha trovato un portafogli, contenente al suo interno carte di credito, documenti di riconoscimento, nonché 300 euro in contanti. Sempre lungo il ciglio della ‘Bifernina’, il ragazzo ha rinvenuto le chiavi di un’automobile di marca Toyota.

Recatosi alla stazione dei Carabinieri, grazie alla carta d’identità presente, si è riusciti a risalire facilmente al proprietario del portafogli e delle chiavi dell’automobile: un termolese che, ancora ignaro dello smarrimento, era intento a pescare nel vicino laghetto.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close