Sport

Il Campobasso esonera l’allenatore Antonio Foglia Manzillo. Ipotesi Minadeo per chiudere il campionato

Fatale all’ormai ex allenatore dei lupi la quinta sconfitta consecutiva

Il Campobasso ha esonerato l’allenatore Antonio Foglia Manzillo. È il secondo esonero stagionale per l’ex trainer del Marcianise, che già a novembre aveva lasciato il posto a Masecchia, esonerato a sua volta dopo cinque gare sulla panchina rossoblù.

Le cinque sconfitte consecutive hanno fatto precipitare i rossoblù vicino la zona playout.

Scarno il comunicato stampa del club: “La SSD Città di Campobasso comunica in data odierna, lunedì 9 aprile 2018, l’esonero di mister Antonio Foglia Manzillo. Al tecnico si augurano le migliori fortune professionali. Sulla prossima gestione tecnica seguiranno ulteriori comunicazioni nelle prossime ore”.

Non è escluso che per le ultime quattro giornate di campionato potrebbe essere l’ex capitano Tonino Minadeo a guidare la squadra con lo scopo di raccogliere gli ultimi punti per la salvezza.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close