Sport

L’Hotel ‘La Rupe’ di Pescina accusa il Campobasso: “Trasferta mai pagata”

Il legale dell'albergo è il presidente dell'Avezzano: "La struttura agirà in sede civile e penale"

La notizia arriva dal quotidiano abruzzese ‘Il Centro’. Come sostiene l’avvocato Gianni Paris, presidente dell’Avezzano e legale dell’Hotel ‘La Rupe’, dove ha soggiornato il Campobasso Calcio in occasione del match contro i marsicani, il club rossoblù non avrebbe saldato il conto del pernottamento e del vitto della squadra del capoluogo molisano.

“Comunico – le dichiarazioni rilasciate da Paris sul quotidiano abruzzese – che la società Campobasso Calcio, in occasione della trasferta di Avezzano, con comportamento fraudolento, non ha pagato la struttura ricettizia denominata ‘La Rupe’ di Pescina, sia per il vitto che per l’alloggio, senza lasciare un acconto. Il proprietario della struttura ha provato a trattenere la squadra e la dirigenza fino alle 13, aspettando un fatidico bonifico, che però non è mai arrivato. La società a capo dell’Hotel ‘La Rupe’ agirà in sede civile e penale al cospetto del club calcistico”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close