Sport

Su il sipario sui Campionati Nazionali Universitari, tremila atleti inseguono il sogno sportivo del podio. Palmieri: “Occasione unica di promozione turistica, sociale ed economica del territorio”

La cerimonia inaugurale è in programma venerdì 18 maggio 2018, le competizioni si disputeranno da sabato 19 a domenica 27

Su il sipario sui Campionati Nazionali Universitari, organizzati dall’Unimol e dal Cus Molise, col supporto della Regione Molise. Alla presenza del Rettore Gianmaria Palmieri, del presidente del Comitato organizzatore, Raffaele Pagano, del numero uno del Cus Molise, Maurizio Rivellino, e del responsabile cussino Marco Sanginario, sono stati svelati programmi e numeri dell’edizione molisana della rassegna sportiva delle università italiane.

La cerimonia inaugurale è in programma venerdì 18 maggio al PalaUnimol, dove saranno presenti tutti i CUS che prenderanno parte alla manifestazione.

L’intero territorio molisano, dal 18 al 27 maggio 2018, ospiterà le competizioni sportive, che coinvolgeranno oltre tremila atleti. Le gare si disputeranno a Campobasso, Termoli, Isernia, ma anche a Riccia, Filignano, Mirabello Sannitico, Ferrazzano, San Giuliano del Sannio, Venafro, San Giuliano di Puglia e Agnone.

“I Campionati Nazionali Universitari, generalmente, si disputano in una sola città – ha spiegato il Rettore Gianmaria PalmieriNello statuto dell’Università degli Studi del Molise, però, tra le sue mission, è presente quella di contribuire allo sviluppo sociale ed economico del territorio. Abbiamo pensato, così, che i Cnu potessero essere veicolo per conseguire tale obiettivo”.

Gli atleti si cimenteranno nei campionati di: pugilato, taekwondo, judo, karate, pallavolo maschile e femminile, tennis, calcio a 5 maschile, rugby a 7, tennistavolo, scherma, tiro a segno, calcio a 11, pallacanestro, atletica leggera e golf. I criterium riguarderanno il tiro a volo e la lotta; mentre, tornei promozionali coinvolgeranno il calcio a 5 in rosa, il basket 3 contro 3 femminile, la pallacanestro in carrozzina, il tennis in carrozzina, il tennistavolo in carrozzina, la danza sportiva, il beach volley, il beach tennis, il beach soccer e la mountain bike.

“Punto di forza di questa rassegna sportiva – ha evidenziato Palmierisaranno le discipline paralimpiche, considerando che l’Italia vanta una grande tradizione in questo settore sportivo. I Campionati Nazionali Universitari saranno una grande occasione per i nostri studenti di relazionarsi con colleghi che arriveranno da tutte le zone d’Italia, ma anche una grande vetrina turistica per tutto il Molise”.

Sarà possibile seguire l’evento anche online, attraverso il sito ufficiale della manifestazione, all’indirizzo cnumolise2018.unimol.it, dove saranno aggiornati i risultati di tutte le gare, le foto e le news utili ad atleti dirigenti e accompagnatori, stampa e semplici appassionati. Sul sito è prevista anche una sezione web tv con interviste video ad atleti e protagonisti.

Sulla piattaforma realizzata appositamente per il grande evento, ci sarà anche una sezione dedicata agli eventi extra sportivi che renderanno i dieci giorni di Cnu ancora più belli, soprattutto la sera.

Presente anche la newsletter alla quale ci si potrà iscrivere per gli aggiornamenti sulle gare.

Cliccando su ‘Medagliere’ poi si potrà avere un quadro completo delle medaglie complessive conquistate dai vari Cus presenti alla kermesse molisana. Ma i Cnu 2018 navigheranno anche nel mare dei social attraverso la pagina Facebook, Cus molise ASD, e i profili del Cus Molise su Instagram, dove basterà seguire @CusMolise, e su Twitter, all’indirizzo: @Cus_Molise. Hashtag ufficiali delle manifestazioni saranno #cnu2018 e #cusmolise.

Variegato e interessante anche il programma degli eventi di intrattenimento serali. Domenica 20 maggio, all’area pub di via Ferrari, si esibirà la cover di Ligabue, ‘Tra Palco e Realtà’; lunedì 21, nell’area eventi del Campus di Economia, sarà la volta della vintage music in retro style con gli ‘Stragatti’; martedì 22, nell’area eventi del Campus di Economia, suoneranno i ‘Matrioska’; mercoledì 23, nell’area eventi del Campus di Economia, concerto dei Folkamiseria ed esibizione di Dino Brown da Radio M2O; giovedì 24, nell’area eventi del Campus di Economia, è in programma la tarant beat live con Rione Junno; venerdì 25, nell’area eventi del Campus di Economia, si esibirà Giaime. La chiusura sabato 26, al Blue Note, con ‘La Notte dei Cnu’.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close