Sport

Campobasso, sconfitta e ultimo posto. Di Paolo regala la vittoria al Real Giulianova

CAMPOBASSO – REAL GIULIANOVA 0-1

CAMPOBASSO: Sposito, Spinelli, Marchetti, Allocca, Magri (74’ Tommasini), Danucci, Merio (65’ Minchillo), Antonelli (80’ Seck), Da Dalt, Cogliati, Giacobbe. A disp. Cutrupi, Di Pierri, Palmieri, Morra, Fagnani. All. Massimo Bagatti.

REAL GIULIANOVA: Shiba, Del Grosso, Ferrini, Fazzini, Ferrante, Lenart, Di Paolo, Frulla (69’ Balducci), Tozzi Borsoi, Mangiacasale, Antonelli. A disp. Parente, D’Intino, Monaco, Palladini, Crisci, Fabrizi, Bariafante, Torelli. All. Domenico Stallone

Rete: 25′ Di Paolo

Note: ammoniti Frulla, Shiba; recupero 3’ e 5’; calci d’angolo 8-6; spettatori 700 circa.

Arbitro: Marco Baronti di Pistoia (Festa di Barletta – Cataneo di Foggia).

Prosegue la crisi del Campobasso, che perde anche contro il Real Giulianova. Gli abruzzesi segnano il gol-partita al 25′ con Di Paolo.

Partita aperta sin dalle prime battute. Dopo due giri di lancette, Cogliati serve Giacobbe, Shiba fa sua la sfera di gioco. Sul fronte ospite, al 6’ Fazzini conclude un’azione di contropiede, ma Sposito è attento e blocca. Un minuto più tardi occasionissima per i lupi molisani: gran tiro di Antonelli, Sposito respinge.

Il Real Giulianova si rivede al minuto 19 con una punizione, alta, di Frulla. Per i molisani si vede Antonelli, servito da Giacobbe, blocca Shiba.

Gli abruzzesi di Stallone mettono a segno il gol-partita al minuto 25, quando Di Paolo illumina una ripartenza, entra in area di rigore sulla corsia mancina, prima di provare il diagonale vincente.

È un ottimo momento per il Real Giulianova, che va ancora vicino al gol con una incornata di Tozzi Borsoi, su assiste di Del Grosso. La palla termina di pochissimo a lato.

Il Campobasso tenta una rabbiosa reazione e al 34’ solo la sfortuna impedisce ai rossoblù di pareggiare. La punizione di Giacobbe sbatte sul palo, la palla rotola sulla riga di porta, prima di spegnersi sul fondo. Al 38’ è ancora un calcio piazzato di Giacobbe a mettere i brividi al Giulianova. Palla di poco alta sulla trasversale. Sul finire di frazione, invece, è Shiba a blocca la conclusione dell’onnipresente Giacobbe.

La ripresa si apre con Shiba ancora protagonista sulla conclusione di Cogliati (54’). Dall’altra parte, si mette in evidenza Sposito, che devia in corner un tiro di Mangiacasale. Al 67’ è il turno di Giacobbe, ma la mira non è delle migliori.

La gara si chiude col Campobasso tutto in avanti. Al 73’ la conclusione di Antonelli va a lato, mentre al minuto 76 il colpo di testa di Giacobbe, ben imbeccato da Danucci, è bloccato da Shiba.

I lupi perdono, vanno all’ultimo posto e, nel prossimo turno, difficile match sul campo della corazzata Cesena.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close