Sport

Il Campobasso cade sotto i colpi dell’Anagni. I laziali si impongono 3-0 e i lupi salutano la Coppa Italia

ANAGNI – CAMPOBASSO 3-0

ANAGNI: Giuliani, Contucci, Pastore, Ancinelli, Casavecchia, Colarieti (89′ Costantini), Tataranno (56′ D’Amicis), Binaco, Cardinali, Flamini (69′ Capuano), Neccia (80′ Dolce). A disp. Capogna, Pappalardo, Capodanno, Di Franco, Capuano, La Terra. All. Davide Mancone.

CAMPOBASSO: Natale, Fabriani, Agostinelli, Candellori, Menna, Dalmazzi, Bontà, Pizzutelli (68′ Brenci), Musetti (68′ Njambè), Alessandro (85′ Giampaolo), Energe (68′ La Vecchia). A disp. Tano, Martino, Cafiero, Della Ventura, Giampaolo, Pistillo. All. Mirko Cudini.

Reti: 29′ Tataranno, 51′ Neccia, 86′ Capuano.

Ammoniti: Pizzutelli, Dalmazzi, Colarieti., Njambè.

Arbitro: Mirabella di Napoli.

Il Campobasso saluta la Coppa Italia. L’Anagni si impone con un netto 3-0, grazie alle reti di Tataranno al 29′, Neccia al 51′ e Capuano all’86’. Prima occasione per i lupi, che al 3′ si vedono con Candellori, che trova l’opposizione di un difensore laziale. Sull’altro fronte si vede Flamini, il quale dai venticinque metri manda a lato.

Al minuto 13 occasionissima per i molisani: Energe con un lob conclude a rete una ripartenza, ma Giuliani è attento e si rifugia in calcio d’angolo. Pizzutelli (30′) ci prova dai trenta metri, palla a lato. Musetti, al 19′, spedisce alto; mentre, Alessandro (21′) trova l’opposizione di Giuliani.

L’Anagni passa in vantaggio al minuto 29. Tataranno è abile a risolvere un batti e ribatti nell’area di rigore rossoblù. La risposta dei lupi è sui piedi di Energe, servito da Musetti, ma la conclusione va di poco a lato. Al 38′ Agostinelli, dai trenta metri, manda a lato di qualche centimetro.

Nella ripresa si vede subito l’Anagni. Natale blocca in due tempi un calcio di punizione. Per i lupi è Energe (51′) a sfiorare il pareggio con una incornata.

L’Anagni raddoppia al 51′. Contropiede dei padroni di casa, Cardinali serve Neccia che batte ancora Natale.

Il Campobasso va vicinissimo al gol al 66′. Pizzutelli, da calcio piazzato, apre per Musetti, il cui tiro al volo si stampa sulla traversa. Ancora lupi con Giuliani, il cui stacco di testa è salvato sulla riga di porta.

L’Anagni cala il tris al minuto 86. Cardinali si libera sulla destra e mette al centro dell’area di rigore per il lob di Capuano, che vale il definitivo 3-0.

Il Campobasso cade sotto i colpi del team laziale. Ora due settimane per proseguire la preparazione al fine di non farsi impreparati per l’inizio del campionato.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close