Sport

Pareggio del Campobasso a Castelfidardo: Cogliati risponde all’ex Giampaolo

CASTELFIDARDO – CAMPOBASSO 1-1

CASTELFIDARDO (4-3-3): David, Cusimano, Mataloni, Di Dio, Puca, Zetti, Capponi (84’ Monachesi), Fermani, Njambè, Giampaolo (65’ Antogiovanni), Braconi (76’ Mancini). A disp. Agarbati, Rinaldi, Alla, Rossini, De Vita, Bracciatelli. All. Maurizio Lauro.

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Fabriani, Vanzan, Brenci (62’ Sforzini), Menna, Dalmazzi, Bontà (46’ Tenkorang), Candellori, Cogliati, Esposito, Vitali (82’ Caricati). A disp. Piga, Sbardella, Martino, Capuozzo, Zammarchi, Di Domenicantonio. All. Mirko Cudini.

Reti: 60′ Giampaolo (rig.), 67′ Cogliati.

Ammoniti: Menna, Capponi, Fabriani, Fermani, Esposito, Di Dio.

Arbitro: Cerbasi di Arezzo.

Il Campobasso non va al di là di un pareggio sul campo del Castelfidardo. Succede tutto nel secondo tempo: lupi in svantaggio al minuto 60, per un gol su calcio di rigore dell’ex Giampaolo, pareggio di Cogliati sette minuti più tardi.

È il Campobasso a vedersi per prima con Vitali, che al 5’ prova la conclusione, deviata in corner da un difensore locale.

La risposta dei locali si registra al 21’ con un’incornata di Giampaolo, che manda alto. L’ex di turno ci riprova al 25’, ancora palla alta.

La ripresa si apre con una grande parata di Raccichini sull’altro ex Njambè.

Rigore per i marchigiani al 60’. Fabriani, nel tentativo di fermare Braconi, atterra il calciatore locale. Massima punizione e cartellino giallo per Fabriani. Dagli undici metri va Giampaolo, che trova l’1-0.

La risposta del Campobasso si registra al minuto 62 con un colpo di testa, fuori misura, su una punizione di Esposito.

I rossoblù trovano il pareggio al 67’: Esposito inventa per Cogliati, che si libera al tiro e trova l’1-1.

Il Campobasso si vede con l’ex Sassuolo, Sforzini, che al 78’, servito da Vanzan, non trova lo specchio della porta.

La gara termina con i lupi in avanti. All’85’ Vanzan serve Dalmazzi, il cui colpo di testa termina a lato. Al minuto 93 grande occasione per Sforzini, che per un soffio non riesce a deviare in porta il preciso cross di Esposito.

Primo pareggio per i lupi di mister Cudini dopo le prime due vittorie consecutive. Il primo posto, dopo tre giornate di campionato, è da condividere con Notaresco, Tolentino e Recanatese.

Prossimo match, domenica 18 ottobre 2020, al ‘Nuovo Romagnoli’ contro il Montegiorgio, team che ha vinto le due gare casalinghe e perso nell’unica trasferta fin qui disputata.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close