Sport

Hammers Rugby, una realtà in espansione. Il club rossoblù attende di poter rigiocare all’ex stadio ‘Romagnoli’ per iniziare la stagione 2014/2015

hammers
I giovani atleti degli Hammers Rugby Campobasso

Gli Hammers Rugby, società campobassana nata nel 2010, con la finalità di far praticare e diffondere lo sport dalla palla ovale, già in forte espansione in tutta Italia, ha intrapreso un percorso di divulgazione sul territorio di tale disciplina, riconosciuta altamente educativa e formativa, per l’esaltazione dello spirito di squadra e dei valori di correttezza e lealtà.

Il presidente del club è Benito Suliani, mentre tra i suoi dirigenti più attivi c’è Marco Santone. La società, riconosciuta quale Centro di Avviamento allo Sport, ha la propria sede nel centro storico di Campobasso, a via Marconi, e svolge anche attività di scuola rugby per gli appassionati di età compresa tra i 7 e 14 anni.

La propaganda della disciplina avviene anche attraverso l’adesione al progetto scuola della Federazione Italiana Rugby. Gli Hammers svolgono, infatti, attività di tutoraggio presso numerose scuole molisane, tra cui il Liceo Scientifico Statale “Alberto Romita”, il Liceo Classico Statale “Mario Pagano”, l’Istituto Comprensivo “Francesco D’Ovidio”, l’Istituto Comprensivo “Mario Pagano”, l’Istituto Comprensivo “Colozza” di Campobasso e l’Istituto Comprensivo “Barone” di Baranello.

Il team rossoblù può contare su diverse squadre giovanili: l’Under 18 (1995/1997), l’Under 16 (1998/1999), l’Under 14 (2000/2001), che disputano il campionato regionale campano. Inoltre, gli Hammers svolgono attività di rugby Under 12, Under 10 e Under 8, sia maschile che femminile, partecipando a tornei e concentramenti della Campania e delle regioni limitrofe.

La squadra è composta per la maggior parte da appassionati di rugby del capoluogo molisano, con alcuni rinforzi di atleti che arrivano dalla provincia beneventana. I dirigenti del sodalizio sperano di potersi riappropriare, quanto prima, dell’ex stadio ‘Romagnoli’, superficie utilizzata per la Messa di Papa Francesco e sulla quale si attendono i lavori per la risistemazione della rete di recinzione e delle porte.

Tra le figure presenti nella società, anche una psicologa infantile, che cura gli aspetti legati ai più piccini e alle problematiche dell’età evolutiva. Inoltre, è già in itinere lo sviluppo di un settore femminile, vista la nutrita presenza di ragazze provenienti dalla propaganda scolastica.

“La superficie ideale per giocare – affermano dalla dirigenza degli Hammers – sarebbe l’erba, in luogo della terra dell’ex Romagnoli. In attesa di una struttura dedicata al rugby cittadino, ci accontentiamo dello spazio che ci è stato riservato”.

A.A.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close