CB e dintorni

Ripalimosani, Michele Di Bartolomeo vince le Primarie

La piazza di Ripalimosani
La piazza di Ripalimosani

Michele Di Bartolomeo con 289 voti vince le primarie per la candidatura a sindaco di Ripalimosani, comune alle porte di Campobasso, superando di 95 voti Luca Mitri, fermatosi a quota 194 preferenze. 184 i voti per Marco Giampaolo, 12 per Michele Moffa.

“Quasi settecento cittadini che partecipano alla scelta del candidato sindaco, per il Comune di Ripalimosani, sono un risultato straordinario. Il dato dell’affluenza conferma la voglia di cambiamento e il rinnovato interesse delle nuove generazioni verso la politica e l’amministrazione della cosa pubblica. Ringrazio tutti i miei 194 sostenitori». Così Luca Mitri, consigliere di minoranza e candidato alle Primarie di Ripalimosani, vinte da Michele Di Bartolomeo.

“Solo allargando la base della partecipazione possiamo rinnovare davvero la politica, a partire dalle istituzioni locali. Sono orgoglioso del mio risultato – continua Mitri – e felice di aver contribuito al successo delle Primarie che rappresentano un esempio virtuoso di democrazia dal basso”.

L’esponente di RipaInsieme formula “i più sinceri auguri a Michele Di Bartolomeo” e si dichiara pronto “a fare sintesi, sul programma, per vincere le elezioni di maggio. Da oggi parte una nuova fase, più impegnativa, che ci vedrà lavorare insieme per armonizzare idee e proposte per il bene di Ripa. Un confronto vero su come riqualificare il parco comunale e il centro storico, migliorare la qualità dei sevizi, supportare le associazioni e aiutare i soggetti più deboli, senza tralasciare le politiche per occupazione dei giovani e degli over 50 espulsi dal mercato del lavoro. Siamo solo all’inizio – conclude – ma sono certo che la strada tracciata sia quella giusta”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close