Cronaca

Ancora sangue sulle strade molisane. Schianto tra un’auto e un bus sulla proivinciale 148: perde la vita un 61enne. 9 feriti

Un terribile scontro sulla strada tra Rotello e Termoli. A impattare violentemente, sulla strada provinciale 148, un’auto e un bus dove viaggiavano alcuni lavoratori della Fiat.

Nel sinistro a perdere la vita è stato un 61enne di San Giuliano di Puglia a bordo della sua auto. Si tratta di Antonio Di Stefano, un uomo molto conosciuto in paese e nel Basso Molise, che negli anni ’90 ricoprì la carica di primo cittadino.

L’auto dove viaggiava il 61enne è stata praticamente distrutta dallo scontro. Ingenti anche i danni al bus.

Subito sul posto i sanitari del 118, ma quando i soccorsi sono arrivati per l’uomo non c’era già più nulla da fare.

3 dei nove passeggeri feriti sono stati trasferiti al Cardarelli di Campobasso, 6 al nosocomio di Termoli. Da quanto si apprende al momento le loro condizioni non sarebbero gravi.

Spetterà ora agli inquirenti, giunti sul posto per i rilievi del caso, ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.

Intanto, San Giuliano di Puglia è un paese sotto choc per la notizia. Una notizia che arriva a pochi giorni da altri terribili incidenti che in Molise hanno già mietuto altre vittime.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close