CittàCronaca

Emergenza Covid, contagi contenuti. In Molise oggi 2 positivi in più. il sindaco Gravina: “Andiamo nella direzione giusta. Grazie ai campobassani per compostezza e civiltà”

“Siamo praticamente entrati nella fase di assestamento dei dati che possono definirsi incoraggianti per due ragioni: all’aumento del numero dei tamponi processati non corrisponde un aumento dei contagiati“: così il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, nelsuo appuntamento quotidiano sui social per informare al cittadinanza circa l’evolversi dell’emergenza.

“I nuovi contagi sono ancora una volta riconducibili a situazioni e gruppi già noti e soprattutto già in isolamento”, spiega ancora il primo cittadino che continua: “dobbiamo quindi abituarci ancora per un po’ a nuovi possibili contagiati consapevoli però che la strada imboccata è quella giusta”.

I contagi di oggi sono in totale 263. Due, quindi, i nuovi casi riscontrati su 211 tamponi effettuati. Complessivamente i tamponi effettuati sono 2802. 30 le persone ospdalizzate, 4 quelle in terapia intensiva.

Un aggiornamento, infine, Gravina lo compie in merito al rispetto alla situazione dei buoni spesa e dei fondi raccolti: le richieste sono superiori alle 1100, sono state esaminate oltre 900 domande e siamo arrivati a consegnare buoni a 400 nuclei familiari, per un importo vicino ai centomila euro.

“Resta inteso che esaurita l’analisi delle domande e verificato l’andamento della spesa, si andrà nella direzione di ampliare la platea dei beneficiari, andando a consegnare i buoni spesa anche alle famiglie inzialmente e provvisoriamente escluse. Abbiamo dato priorità ai nuclei familiari con reddito pari a zero per poi ampliare.

Grazie per la compostezza e la civiltà che Campobasso sta avendo nel rispettare le regole”, conclude il sindaco.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close