Cronaca

Improvvisa scomparsa dell’avvocato Roberto Fagnano, manager della sanità abruzzese

Colpito da un infarto questa mattina, la conferma del decesso è arrivata alle ore 10.15. Il Molise piange il campobassano Roberto Fagnano, 56 anni, ai vertici della sanità abruzzese

Una carriera brillante che ha avuto inizio in Molise, sua terra natìa, dove vive la famiglia dell’avvocato Roberto Fagnano, 56enne, diventato direttore generale della Asl di Teramo e, dallo scorso settembre, alla direzione dell’Agenzia regionale abruzzese per la salute.

L’ex manager questa mattina, intorno alle ore 8, è stato colto da un gravissimo infarto nella sua abitazione di Teramo. A nulla è servito l’intervento degli operatori del 118, allertati dalla donne delle pulizie presente in casa. Il dottor Fagnano è stato trasferito in emodinamica ma le sue condizioni sono apparse immediatamente molto gravi. Alle ore 10.15 è stato confermato il decesso del manager ai vertici della sanità abruzzese.

Il Molise piange un uomo di grandi eccellenze.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close