Cronaca

Migranti a passeggio sulla statale 87 per raggiungere Campobasso. Necessario l’intervento dei Carabinieri

IMG-20140826-WA0002Si sono incamminati da Bojano nel primo pomeriggio di oggi, martedì 26 agosto, per raggiungere Campobasso a piedi, ma il loro viaggio si è interrotto sulla strada statale 87, all’altezza del bivio di Busso. 20 gli immigrati ospitati nelle strutture del centro matesino che avevano intrapreso quest’ulteriore ‘traversata’ sotto il sole, nella speranza di poter approdare nel capoluogo. Tra loro anche una donna con un bambino piccolo al seguito, trasportato in passeggino.

Procedevano lungo la statale in gruppo, mettendo a rischio la loro incolumità e quella degli automobilisti e così, proprio da quest’ultimi probabilmente è partita la segnalazione alle forze dell’ordine.

Immediato l’intervento dei Carabinieri di Bojano coadiuvati dalla radiomobile di Campobasso, che hanno proceduto all’identificazione e atteso insieme ai migranti nello spazio adiacente il ‘Blue Bar’ l’arrivo di un furgone della Questura, con il quale gli stessi sono stati ricondotti a Bojano.

Qualcuno di loro, molto educatamente ha chiesto ai camerieri del bar di potersi sedere ai tavolini nel’attesa del rientro. Parlano quasi tutti inglese e forse oggi pomeriggio più che una passeggiata avevano programmato di compiere quel tragitto nella speranza di poter trovare una città più grande ad accoglierli o forse chissà, magari volevano solo arrivare in quello che poteva rappresentare il punto di partenza per l’ennesimo viaggio.

IMG-20140826-WA0004

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close