Cronaca

Prova a vendere in un negozio dell’usato 10mila euro di bigiotteria, denunciata per ricettazione donna del capoluogo

Ha cercato di vendere oggetti di alta bigiotteria dal valore di 10mila euro che erano stati rubati a febbraio dello scorso anno in un’abitazione di Campobasso.

Li aveva lasciati in conto vendita al Mercatino dell’Usato, per trarne un ingiusto profitto.

Questo il motivo per il quale una donna del capoluogo, ma residente a Vinchiaturo è stata denuciata.

A risalire all’indentità della donna incensurata sono state le indagini meticolose condotte dai Carabinieri di Campobasso, di concerto con la locale Procura.

Denunciata per ricettazione, la donna dovrà ora rispondere dei fatti contestati davanti ai giudici del Tribunale di Campobasso, mentre proseguono gli accertamenti da parte dei militari di corso Mazzini per fare piena luce sull’intera vicenda.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close