CB e dintorniCronaca

Scomparsa da due giorni: ricerche senza sosta per trovare Donatella. Chiunque abbia visto qualcosa chiami il 112

La Prefettura attiva il Piano provinciale di coordinamento per la ricerca delle persone scomparse e diffonde la foto della donna

Proseguono senza sosta le ricerche di Donatella Di Stefano, scomparsa due giorni fa da Montenero Di Bisaccia.

La sera dello scorsa domenica, 13 gennaio, Donatella si è, infatti, allontanata dalla casa di Via Frentana 23 senza farvi ritorno. Con sè avrebbe portato poche cose, ma non il cellulare.

La donna che viveva da sola nell’abitazione di Montenero, aveva da poco perso il proprio compagno, Gino, deceduto in casa a seguito di quello che sembrerebbe essere stato un infarto.

Dopo la comunicazione dei Carabinieri di Termoli, la Prefettura di Campobasso ha attivato il Piano provinciale di coordinamento per la ricerca delle persone scomparse.

In tale ambito sono stati attuati interventi con uomini e mezzi delle Forze di Polizia, del Comando dei Vigili del Fuoco, del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, dei volontari della Protezione Civile regionale.

Donatella, nata a Campobasso il 04/12/1976, residente a San Giuliano di Puglia dove abita la sua famiglia di origine, ma di fatto domiciliata a Montenero, nel momento della scomparsa indossava un giubbino senza cappuccio di colore nero, pantaloni e stivaletti neri. Alta all’incirca un metro e 60 centimetri ha i capelli corti e neri, gli occhi neri, una carnagione molto chiara e un’inflessione meridionale.

Per un supporto nelle ricerche la Prefettura ha diffuso la foto, appellandosi alla popolazione e a chiunque sappia o, abbia visto Donatella, di chiamare il 112.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close