Cronaca

Strage sulla Bifernina: cinque morti. Perdono la vita due coppie di coniugi di Ferrazzano e Ripabottoni

È drammatico il bilancio dell’incidente avvenuto intorno le 13,00 di oggi, mercoledì 20 marzo, sulla Bifernina, all’altezza del bivio di Montagano. A perdere la vita anche la donna sopravvissuta al sinistro ma trasportata d’urgenza al Cardarelli.

La 65enne, Natalina Fanelli, è deceduta questo pomeriggio, al nosocomio del capoluogo.

Insieme a lei hanno perso la vita, il marito, Angelo Testa, 71enne molto conosciuto in città, originario di Cercemaggiore, ma  residente a Ferrazzano e il 72enne Pasquale Paoletti.

I tre erano a bordo della Citroen C3, l’auto che viaggiava in direzione Campobasso e che, dopo l’impatto, è rimasta sollevata sul guardrail.

Vittime del terribile sinistro anche una coppia di coniugi di Ripabottoni, che viaggiavano a bordo della Fiat Panda, in direzione Termoli.

Giuseppe e Anna Piedimonte, 80 anni lui 70 anni lei, erano molto conosciuti nel paese dove risiedevano.

Agli inquirenti ora il delicato compito di ricostruire l’esatta dinamica di un incidente drammatico, che non si esclude potrebbe essere stato provocato da un malore del conducente della Citroen. L’auto infatti, potrebbe aver invaso la carreggiata opposta e aver impattato violentemente contro il veicolo che procedeva in senso contrario.

Ancora sangue, dunque, su una Bifernina che ormai da tempo ha conquistato l’appellativo di killer per le innumerevoli vittime e tutto il sangue, di cui, in questi anni è stata ricoperta.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker