Cronaca

In fiamme l’ex Hotel Roxy di Campobasso, si indaga sul dolo (guarda la fotogallery di Fabio Del Balso e gli scatti interni dei Vigili del Fuoco)

Un incendio si è sviluppato poco prima delle venti di questa sera all’interno dell’ex Hotel Roxy di Campobasso. A domare le fiamme divampate nella struttura abbandonata di proprietà della Regione tre squadre dei Vigili del Fuoco. Sul posto anche la Polizia, gli uomini dell’Arma e i Vigili Urbani del capoluogo.

Il fuoco si è sviluppato sul lato dello stabile che confina con il vecchio palazzo “dei ferrovieri”, scelto spesso come luogo di ricovero dai senzatetto.

Secondo una prima ricostruzione, le fiamme si sarebbero sviluppate dalle vecchie cucine della struttura. Al momento non si esclude la natura dolosa  dell’incendio, sulla quale lavorano ora gli inquirenti.

Dai sopralluoghi effettuati i Vigili del Fuoco hanno escluso la presenza di persone all’interno dell’edificio.

Paura tra i passanti che hanno visto il fumo uscire dall’albergo in disuso, ma numerosi sono stati anche i curiosi che hanno affollato piazza Savoia per capire cosa stesse succedendo.

La zona è stata transennata e chiusa al traffico. Sul posto anche il governatore Frattura per accertarsi dei danni.

“Lo stabile sarà presto demolito. La Regione, dal 2010, detiene la proprietà dell’immobile e da quattro anni non si è fatto niente. Avvieremo, quanto prima, la bonifica, prevedendo la demolizione dell’ex hotel”, le parole del governatore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close