CB e dintorniCulturaVideo

‘Le Bangale’: il ritorno in piazza a Baranello tra emozione, ricordi, tradizione e cultura

Neanche la pioggia ha fermato la compagnia di cultura popolare ‘Le Bangale’ che ha concluso il tabellone estivo di agosto con uno spettacolo ricco di ricordi ed emozioni. La standing ovation della piazza è stata tutta per il presidente Giovanni Mattei, per il suo gruppo ma soprattutto per il padre putativo del noto gruppo folk molisano: il professore Giovanni Di Risio

Il vero protagonista, ogni volta che si esibisce la compagnia folkroristica de ‘Le Bangale’, è il suo padre putativo, il professore Giovanni di Risio. Anche se non presente in piazza a Baranello, lo scorso sabato, 31 agosto, il pensiero dei baranellesi è per lui, fondatore della più nota compagnia di cultura popolare. Gli applausi fragorosi erano per l’esibizione delle “pacchiane” e per il professore Giovanni.

La manifestazione culturale ‘I rituali del matrimonio di Baranello’ è difficile da descrivere per la vastità di emozioni trasmesse: la compagnia ‘Le Bangale’ non si è lasciata intimorire dalla fitta pioggia, che aveva già portato ad annullare il corteo della dodda, la serenata a la zita, il matrimonio ottocentesco, i ponti e la sfilata per le strade del paese in programma per il pomeriggio, ed in serata si è svolto lo spettacolo popolare.

Un vero tuffo nel passato, un gruppo che, con il nuovo presidente Giovanni Mattei, si è rinnovato con volti giovani e grintosi che affiancano le colonne portanti del folk baranellese, i componenti storici del gruppo.

“Squilla il cellulare. Michela piccolina mi passa una persona. È GiovanniMattei che mi chiede se mi va’ di ballare ‘la seggia’ con loro. Subito un tuffo nel passato, un’emozione che non si può descrivere . Rispondo di si (ovviamente).

Poi rifletto e mi assale un dubbio: ma dopo 28 anni ce la farò?
Con  lo stesso entusiasmo, lo stesso amore, lo stesso cuore che batte forte? Accetto la sfida.
Grazie, grazie, grazie Giovanni per avermi fatto provare ancora certi brividi .

Orgogliosissima di aver condiviso il palco con ragazzi che ho visto nascere, crescere
siete un’esplosione di gioia e colori, non mollate e continuate sempre cosi con lo stesso entusiasmo.
Un applauso fortissimo al gruppo dei suonatori capitanato da uno straordinario Gianni Di Biase.

Uno più forte al pilastro del gruppo che era comunque con noi sul palco ieri sera e che ci sarà sempre, Giovanni.” questa la commovente dichiarazione di Rita Bruscino, una delle componenti di sempre del gruppo.

 

 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Preferenze sulla privacy

Necessari

— HTTP Cookie di navigazione www.cblive.it
Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.
Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito web dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie.

_gid

Google Analytics

— Google Analytics
— Google Analytics tracking cookie
Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari. Mantenere abilitati questi cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web

_ga,_gat

Google Adwords

Da Google -- Per aiutare i nostri partner a gestire la loro pubblicità e i loro siti web, offriamo molti prodotti, fra cui AdSense, AdWords, Google Analytics e una serie di servizi di DoubleClick. Quando visiti una pagina o visualizzi un annuncio che utilizza uno di questi prodotti, sui servizi Google o su altri siti e app, al tuo browser potrebbero essere inviati alcuni cookie.

I cookies possono essere impostati da diversi domini tra cui google.com, doubleclick.net, googlesyndication.com, o googleadservices.com, o il dominio dei siti dei nostri partners. Alcuni dei nostri prodotti pubblicitari permettono ai nostri partners di usare altri servizi integrandoli ai nostri ( come ad esempio un misuratore di pubblicità e un servizio di segnalazione), e questi servizi possono inviare il loro cookies al tuo browser. Questi cookies saranno impostati dai loro domini.

https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it
https://support.google.com/adwordspolicy/answer/

test_cookie

error: Contenuto protetto !!
Close