‘Lascia un segno alla Cultura’, il maestro Sprovieri dona un’opera all’ex Gil

Sprovieri e Ioffredi
Sprovieri e Ioffredi

Nuovo tassello per il progetto “Lascia un segno alla Cultura”, ideato dal consigliere delegato alla Cultura Domenico Ioffredi e giunto al suo terzo anno.

Questa volta la donazione al Palazzo della Cultura regionale è del maestro Guido Sprovieri, che ha scelto di donare l’opera “Natura morta” realizzata nel 1970.

“Il palazzo Ex-Gil rappresenta, oggi più che mai, la casa della cultura dei molisani e, grazie a questo prezioso lascito, le generazioni future potranno conoscere e fruire del contributo dei nostri maestri”, afferma il consigliere Ioffredi.

Il dipinto rimarrà esposto presso la mostra della Galleria Regionale “Elena Ciamarra”, inaugurata l’11 novembre del 2016.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close