Cani avvelenati nel quartiere San Giovanni, l’amministrazione Battista stigmatizza gli episodi e chiede ai cittadini di fornire informazioni utili

polpette_avvelenateL’amministrazione comunale di Campobasso, guidata dal sindaco Antonio Battista, stigmatizza gli episodi di avvelenamenti di cani che si stanno registrando in questi giorni a Campobasso, in particolare nel quartiere San Giovanni.

Una serie di bocconi avvelenati che ha già provocato la morte di alcuni amici a quattro zampe, altri sono in gravi condizioni. Oltre a condannare la viltà e la gratuita crudeltà di chi dissemina simili esche mortali, l’amministrazione chiede ai cittadini di collaborare fornendo indicazioni utili per l’individuazione dei responsabili che saranno prontamente denunciati.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

Close