Musica in corsia, alla Fondazione Giovanni Paolo II il concerto dell’Orchestra da camera del Perosi

cattolica-ORCHESTRA-Castriota-WEBGrande successo per il progetto realizzato dal Conservatorio Perosi  con la Fondazione Giovanni Paolo II e con la collaborazione di Iris. Dalla seconda metà di maggio fino alla prima metà di giugno si sono tenuti presso la Fondazione ben 18 concerti, molti dei quali si sono svolti nella sala Crucitti, mentre alcuni musicisti hanno suonato nei reparti a stretto contatto con i pazienti e i loro familiari. La musica in ospedale si inserisce in un percorso di umanizzazione dell’ambiente ospedaliero, nella ricerca di un miglioramento della qualità, dell’accoglienza e della vita di tutte le figure presenti in ospedale. Si pone come un ponte tra il dentro e il fuori, fra il ricovero e la vita sociale, tra il luogo di cura e la realtà culturale multiforme della città.

Giovedì 15 giugno alle 17.00 presso la Sala “Crucitti” l’ultimo grande concerto l’ultimo concerto dell’Orchestra da camera del Conservatorio suonerà musiche di Pergolesi, Bach e Mozart, a concludere un percorso con il quale si è cercato di donare momenti di sollievo ai malati e ai loro familiari.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close