Ciclismo, Tirabassi vince la ‘Gran Fondo del Saraceno’. In gara anche l’ex azzurro Di Luca

Il 67enne Amedeo De Simio
Il 67enne Amedeo De Simio

La prima edizione della ‘Gran Fondo del Saraceno’ ha visto al via cento atleti. La kermesse, organizzata e coordinata dell’ex professionista Antonio Testa, è stata valida come prima tappa del circuito Uisp, ‘Giro d’Italia della Granfondo’.

I cento ciclisti hanno attraversato diversi centri del Molise centrale e, nel gruppo, anche l’ex azzurro Danilo Di Luca, nel 2009 secondo al Giro d’Italia, con la vittoria finale della maglia ciclamino (classifica a punti) e in alcune tappe anche maglia rosa.

A tagliare per primo il traguardo di Monteverde di Bojano, da dove era partita la corsa, è stato Antonio Tirabassi della Team Natura Abruzzo Bikepro, che ha coperto la distanza 3 ore 18 minuti e 25 secondi, precedendo di poco più di un secondo Marco Iarlori della Non Solo Ciclismo. Sul gradino più basso del podio, Onofrio Monzillo del GS Murolo Costruzioni.

Tirabassi si è imposto nella classifica assoluta e negli M2, Iarlori è stato il migliore tra gli élite, davanti a Monzillo.

Il miglior molisano è stato Luca Giuliani della Piate Bike col tempo di 3 ore 29 minuti e 46 secondi. Bene anche l’altro molisano Emiliano Lombardi dell’Aesernia Biker (3 ore 38 minuti e 12 secondi).

Ferdinando Di Nucci
Ferdinando Di Nucci

In gara anche Amedeo De Simio, atleta 67enne, che nella sua lunga carriera ha partecipato a cinquanta maratone, di cui undici a New York. Personaggio conosciuto e stimato nel mondo dell’atletica leggera molisano e, da qualche anno, punto di riferimento anche nel ciclismo amatoriale regionale.

Numeroso il pubblico lungo il tracciato e soddisfatti, a fine manifestazione, gli organizzatori Antonio Testa e Assunta Di Giampietro, che hanno dato appuntamento al prossimo anno.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close