Funivie Molise, pagati gli stipendi ai lavoratori. Frattura: “Avanti nel rilancio della nostra montagna”

funivie molise“Sono state corrisposte in giornata le mensilità arretrate spettanti ai 34 lavoratori di Funivie Molise spa in relazione alla chiusura dell’ultima stagione sciistica”, lo rende noto il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura. “Dopo mesi di incertezze e sacrifici, determinati dalle criticità finanziarie derivanti anche dalle passate gestioni – prosegue il governatore – ai dipendenti impiegati dalla società per azioni arriva quanto da loro rivendicato, perché un diritto, con un lungo presidio permanente sul pianoro di Campitello Matese, ora, come ci viene riferito, finalmente sciolto”.

Segnali positivi per Frattura. “Superiamo e archiviamo le criticità maggiori e lo facciamo con una rinnovata governance efficiente e attenta, seguendo una scrupolosa politica di contenimento dei costi, fondamentalmente anche e soprattutto per il rilancio della nostra montagna attraverso una riorganizzazione di tutti gli ingranaggi turistici che ruotano attorno al settore”, conclude il presidente della Regione.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close