Gemellaggio tra i Lions Club di Larino e San Marco in Lamis

Graziella Vizzarri, presidente del Lions Club di Larino
Graziella Vizzarri, presidente del Lions Club di Larino

Il Lions club di Larino si appresta a vivere domani sera, giovedì 18 maggio alle 19,30, uno dei momenti più significativi dell’anno sociale 2016-2017, che chiuderà i battenti ufficialmente il 30 giugno.

In programma la cerimonia di gemellaggio tra il club frentano presieduto da Graziella Vizzarri e il Lions club di San Marco in Lamis, comune garganico, guidato dal presidente Antonio Claudio Bonfitto.

Formale iniziativa di protocollo nell’ambito inter-distrettuale, che coinvolge realtà lionistiche locali del 108A, rappresentato domani dal governatore Marcello Dassori e il 108AB, alla presenza del governatore Angelo Pio Gallicchio. L’appuntamento sarà ospitato da Palazzo Ducale, a Larino, presso la sala di lettura “Ermanno La Riccia”, nella biblioteca comunale Bartolomeo Preziosi.

“Con questo gemellaggio vogliamo unire le nostre forze e i due club in un vincolo dell’amicizia e dare vita a service più ampi operando in un unico grande territorio, legato da cultura e tradizioni, come il fenomeno della transumanza”, afferma la presidente del Lions club di Larino, Graziella Vizzarri.

Alla manifestazione sono stati invitati il sindaco di Larino, Vincenzo Notarangelo, i componenti della giunta comunale, i vertici dell’Arma dei Carabinieri sul territorio larinese e le autorità lionistiche dei due distretti.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close