In piazza i sindacati della scuola, dal Molise autobus per raggiungere Roma

flc cgilLa Flc Cgil del Molise organizza gli autobus per la manifestazione dei sindacati di domani, sabato 8 novembre a Roma sugli investimenti e sul rinnovo dei contratti nella scuola, nell’università e nel pubblica impiego. “Scenderemo in piazza – rimarcano dalla Cgil – anche per sfatare molti falsi miti, come quello, ad esempio, che ci vedrebbe come un paese con troppi dipendenti pubblici, quando ad oggi sono 58 ogni mille abitanti, molto meno di Spagna, Regno Unito e Francia, e che anche il costo del pubblico impiego da noi è di parecchio inferiore agli altri paesi e che, mentre il personale si riduce e invecchia a causa del blocco del turn over, la qualità dei servizi pubblici cala inesorabilmente, a danno, naturalmente, del cittadino”.

Il concentramento avrà inizio alle 12.30 in Piazza della Repubblica. Il corteo si concluderà a Piazza del Popolo dove si terrà il comizio conclusivo che chiuderà la manifestazione. Tra gli interventi previsti quelli di Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, Annamaria Furlan, segretario generale Cisl, e Carmelo Barbagallo, segretario aggiunto della Uil.

Gli autobus del Molise partiranno da:

Termoli, ore 7,30 piazza del Papa
Campobasso ore 8,30 terminal bus
Boiano, ore 8,45 sede Municipio
Isernia, ore 9,00 hotel Europa
Venafro, ore 9,30 Via Colonia Giulia

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close