Juniores Nazionale, i lupetti di Rienzo superano la Sambenedettese con un gol di Perrella

L'ingresso in campo a Gambatesa
L’ingresso in campo a Gambatesa

CAMPOBASSO – SAMBENEDETTESE 1-0

Campobasso: Nunziata, Corbo, Guerini, Tucci, Aniello (33′st Minichetti), Progna, Carmosino, Schipani (28′ st De Gregorio), Perrella, Lapenna, Di Lullo (33′ st Guglielmi). All: Carmine Rienzo. A disp.: Pescolla, Barrea, Tamilia, Antoniani.

Sambenedettese: Sciarra, Pagnotta, Balloni(20′ st Treccozzi), Ballanti, Orsetti, Mauloni, Traini, Gabrielli, Bonfigli, Emili, Gentile (31′ st Lanza). All.: Voltattorni. A disp.: Zappasodi, Kala, Farinelli, Mauro, Camaioni.

Arbitro: Andrea Martino della sez. Isernia.

Assistenti: Fiorentina Izzo e Silvia Bucci entrambi della sez. Isernia.

Reti: 28′ Perrella.

Ammoniti: Carmosino, Schipani, Guglielmi per il Campobasso; Balloni, Emili per la Sambenedettese.

Espulsi: Balloni (SB) per fallo di reazione.

Note: Giocata sul campo comunale di Gambatesa.

Una rete di Perrella è stata sufficiente al Campobasso di mister Carmine Rienzo per avere la meglio sulla Sambenedettese nella seconda giornata del campionato nazionale juniores.

I rossoblù a Gambatesa hanno superato il team marchigiano al termine di una buona gara giocata dai lupetti, in campo con una età media inferiore rispetto alle altre formazioni. Con gli innesti dei calciatori della prima squadra Nunziata e Aniello, la giovane truppa molisana è riuscita ad avere la meglio su una delle formazioni più attrezzate del campionato.

Soddisfazione a fine incontro per il trainer Rienzo e per il responsabile del settore giovanile rossoblù, Angelo Santoro.

Quattro punti nei primi due incontri sono un buon bottino per i lupetti, attesi sabato prossimo dalla trasferta di Manfredonia.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close