La Giunta provinciale di Campobasso taglia i dirigenti per salvare i dipendenti: approvata la delibera per la nuova pianta organica

provincia de matteis e parlamentariUna delibera della Giunta provinciale di Campobasso per riprogrammare la futura pianta organica, quella che sarà realtà dopo il riordino degli enti, così come imposto dal Governo Renzi.

L’esecutivo del Presidente Rosario De Matteis, al fine di salvare i dipendenti, ha cancellato le figure dirigenziali dell’ente di via Roma. Fino a qualche tempo fa erano otto i dirigenti assunti dalla Provincia di Campobasso: ad oggi, una figura è scoperta (Iacovelli è approdato al Comune di Campobasso), tre dirigenti sono comandati presso altri enti e quattro solo coloro ancora in servizio.

Dopo la riforma, dunque, la Provincia di Campobasso non avrà più dirigenti, mentre in seno all’ente di via Roma inizia l’ultimo anno di mandato per il Presidente Rosario De Matteis: tra dodici mesi ci saranno per la prima volta le elezioni di secondo livello, così come è già successo a Isernia un anno fa.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Close