L’analisi del mercato azionario a cura di Pasquale Ferraro

logo mondadoriMONDADORI: a caccia della resistenza

Brusca battuta d’arresto per Mondadori che stava tentando nuovamente di portarsi all’attacco della resistenza a 0,90 euro. Le quotazioni devono invece guardarsi dal rischio di scendere al di sotto di 0,80 euro, evento che le spingerebbe verso quota 0,74 euro.

Segnali di ripresa verranno generati solo oltre 0,90 euro per il test a 0,95. Il superamento di quest’ultima soglia produrrà poi un miglioramento anche nel medio periodo con un primo target a 1 euro. Equita Sim (20 gennaio) ha ridotto il prezzo obiettivo di Mondadori da 1,4 a 1 euro.

Il giudizio su Mondadori è REDUCE. Il titolo ha archiviato l’ultima seduta in calo del 2.79% a 0,853 euro (0,835 euro prezzo min. giornata); ordini: 368; controvalore: 701.259,59.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close