Lavoro, il Guerriero Sannita scrive alla Fanelli. “Facciamo il punto sulle linee programmatiche per l’occupazione”

Il presidente regionale del Guerriero Sannita, Giovanni Muccio scrive al segretario regionale del Partito Democratico, Micaela Fanelli, per chiedere la convocazione urgente di una riunione dei segretari di partito e movimenti del centrosinistra al fine di fare il punto sulle linee programmatiche per il rilancio del settore occupazionale in regione.

“Non possiamo – ha chiosato Muccio – far finta che tutto vada bene quando sono molteplici sono i segnali, provenienti dalla società civile, sindacale e politica, dell’inefficienza a trovare risposte al problema del lavoro”.

“L’unica proposta – ha proseguito l’esponente del Guerriero Sannita – pervenuta dalla classe politica parlamentare molisana è stata quella del senatore Roberto Ruta, riguardante l’insediamento della Granarolo nel settore delle manze e, tutti sappiamo com’è andata a finire.”

“Cara Fanelli – conclude Muccio – la situazione è gravissima, ecco perché alla riunione dovranno essere invitati anche i rappresentanti parlamentari della coalizione, affinché anch’essi si assumano la responsabilità di questa debacle riguardante il mancato sviluppo territoriale, con conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close