News dal Molise

Molise Tour Bike, tra conferme e innesti importanti

Chiusa con il segno più la stagione sportiva 2018, il direttivo della Molise Tour Bike con in testa il presidente Gennarelli, non ha perso tempo e si è messo al lavoro per programmare nella maniera migliore la prossima stagione agonistica.

La novità più importante riguarda il settore strada, nel quale la società del presidente Gennarelli si affaccia per la prima volta dalla sua nascita ma lo fa con le idee chiare e con la voglia di togliersi delle belle soddisfazioni. La conferma arriva dal fatto che il team nero-giallo-fluo ha deciso di puntare su Ernesto Centofanti, Salvatore Amorosa e Giacinto Primiani, tre big del settore strada.

E’ un passo importante quello compiuto dalla Molise Tour Bike per dare il giusto valore ad un mondo che da qualche tempo nella nostra regione sta perdendo un po’ di interesse. Se l’attività su strada rappresenta una novità per il sodalizio di casa nostra, nel settore mountain bike il team molisano è chiamato a confermarsi dopo gli splendidi exploit della stagione da poco conclusa.

E allora, per rendere ancora più forte la sua ‘artiglieria’ il presidente Gennarelli ha deciso di affiancare al confermatissimo Paolo Bettini, la forza, il talento, il cuore e la qualità sui pedali di Andrea Cardillo. L’atleta isernino, costretto ai box da un paio di stagioni a causa di problemi fisici, è pronto a scaricare lungo gli impegnativi percorsi italiani tutti i cavalli del suo motore. Un motore che nel tempo ha regalato grandi soddisfazioni e che è ormai pronto a regalare nuove, grandi soddisfazioni al bravo Andrea e a tutta la Molise Tour Bike, squadra che lo ha accolto a braccia aperte e cercherà di metterlo nelle condizioni migliori per portare a casa risultati importanti.

Soddisfatto il presidente-atleta Gennarelli, vero e proprio vulcano di idee per quanto riguarda il settore delle due ruote nella nostra regione. “Voglio dare il benvenuto ai nuovi atleti – afferma convinto – ottime persone e grandi professionisti in bicicletta, sono certo che insieme potremo divertirci e toglierci delle belle soddisfazioni. In qualità di presidente della Molise Tour Bike sono orgoglioso di avere tra i tesserati atleti provenienti da ogni parte del Molise. Questo a testimonianza che nella nostra regione le risorse umane ci sono, bisogna solo saperle mettere nelle condizioni di farle rendere al meglio”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close