Palazzo Moffa, il centrodestra attacca la maggioranza e Nunzia Lattanzio utilizza facebook per rispondere

lattanzio nunzia_3662
Nunzia Lattanzio

Un danno enorme per il Molise e per i molisani è quello che prevede il congelamento del Piano Plurifondo, ovvero lo stop fino a maggio per i fondi regionali: tirata d’orecchie da Bruxelles per il Molise e la PugliaNel pomeriggio odierno, venerdì 30 gennaio 2015, così si sono espressi i consiglieri regionali del centrodestra, attraverso un comunicato stampa.

La risposta, in difesa di Frattura&Co, è immediata, grazie ai nuovi mezzi di comunicazione: facebook per la precisione. Attraverso il social network, infatti, il consigliere regionale Nunzia Lattanzio ha chiarito ogni aspetto della vicenda, scrivendo un post di replica al comunicato stampa, prontamente ripreso dalle testate online.

“Notizie non corrispondenti al vero – ha scritto Nunzia Lattanzio -. Necessario acquisire gli atti ed approfondire l’iter istituzionale. In IV Commissione lo abbiamo fatto e e continueremo a procedere in tal senso, con ulteriori audizioni che vedranno la partecipazione dell’assessore al ramo e del Presidente della Giunta, nonché della struttura tecnica”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close