News dal Molise

Pineta di Campomarino, l’assessore Cavaliere replica al consigliere Facciolla

“Siamo ormai abituati ai tanti interventi pubblici, a cadenza quasi giornaliera, del Consigliere regionale Facciolla circa il suo operato, in veste di assessore, e sulle presunte mancanze degli altri. Bene, stavolta però i fatti mi obbligano a fare una breve ma doverosa precisazione in considerazione alla valorizzazione delle Pinete di Campomarino e Petacciato”. È quanto scrive in una nota l’assessore Nicola Cavaliere. 

“Se Facciolla – spiega – fosse stato riconfermato assessore, avrebbe potuto prendere atto lui stesso dell’impossibilità di finalizzare i fondi a favore delle pinete dei due comuni costieri molisani. In realtà, le dovute verifiche le avrebbe dovute compiere prima, ma a questo punto sono costretto a credere che non lo abbia fatto”.

“La situazione, come ho già riportato nella precedente nota, è chiara: la proprietà e la gestione delle pinete non era né del Comune e né della Regione, bensì suddivisa tra Demanio dello Stato, Capitaneria ed ex Corpo forestale e se non si fosse attivato, con il mio coordinamento, il Servizio in materia di tutela delle pinete, il caso sarebbe ancora in alto mare. Occorre poi sottolineare – aggiunge – che senza la volontà e la disponibilità da parte di tutti gli attori coinvolti, che fanno capo allo Stato, a collaborare per avviare il definitivo percorso amministrativo, né lui, né io e né chiunque altro avrebbe potuto sbloccare l’iter burocratico”. 
“Testimoni di tale percorso – rimarca – gli stessi sindaci interessati alla vicenda, preoccupati dai ritardi dovuti ai classici problemi della burocrazia italiana. Senza accusare nessuno, credo sia mio dovere raccontare ai cittadini ciò che viene fatto, senza nascondere limiti e problemi”. 
“Ribadisco poi che l’iter in questione è sospeso, come tanti altri, a un passo dalla soluzione solo a causa dell’emergenza covid. Ma ormai ci siamo”. 
 “Avviso – conclude Nicola Cavaliere – i futuri consiglieri regionali e amministratori delle prossime legislature: preparatevi anche voi ad ascoltare gli interventi del Consigliere Facciolla. La sua voce in pratica riecheggerà nei palazzi del Molise per ricordarvi tutti i meriti e i traguardi raggiunti da assessore regionale”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close