Prova a farsi cambiare dal tabaccaio una banconota falsa, denunciata una donna

carabinieri_palettaI Carabinieri di Campobasso hanno denunciato una donna di nazionalità rumena per “spendita di banconote false e calunnia”.

La donna aveva accusato un tabaccaio del capoluogo  di averle consegnato, dopo  una vincita al “gratta e vinci”,una banconota da 20 euro falsa. L’uomo aveva, però, subito negato che l’episodio fosse accaduto. Infatti, proprio gli accertamenti effettuati dai Carabinieri hanno consentito di verificare il corretto operato del commerciante. La donna, infatti, aveva provato a farsi cmabiare il denaro falso dal tabaccaio che aveva respinto la richiesta accorgendosi della possibilità che quei soldi fossero “tarocchi”.

La banconota difatti, sequestrata per i necessari accertamenti e trasmessa alla Filiale della Banca d’Italia del capoluogo molisano, è risultata, al termine delle verifiche, essere palesemente falsa.

La donna è stata così denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Campobasso.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close